Statistiche

 

In Italia, secondo i dati dell'Annuarium Statisticum Ecclesiae (vedi «Sulla Strada» 1/94, pag. 8), si parla di 1713 defezioni nel ventennio 1970-1989 (ma non vengono contati i religiosi e gli abbandoni «di fatto», cioè quelli che non chiedono la dispensa). Secondo il Movimento «Vocatio» le defezioni sono circa 8.000, se si aggiungono i religiosi e gli abbandoni «di fatto» su 58'000 sacerdoti.

 

numero di abbandoni
totale preti
% abbandoni

in Italia

8'000
58'000
13.8%

nel Mondo

100'000
448'000
22.3%

 

Nel mondo (sempre secondo la fonte sopra citata) si parla di 51.000 defezioni su 448.000 sacerdoti, cioè 11,5%. Ma anche qui non vengono considerati gli abbandoni «di fatto». Secondo la Federazione Internazionale dei Preti Sposati, che considera anche gli abbandoni «di fatto», le defezioni salgono a circa 100.000, cioè circa il 22%.  

È possibile consultare la tabella aggiornata degli abbandoni paese per paese dal 1967 al 1997 del clero secolare: tabella defezioni

Per approfondire l'argomento consigliamo la lettura dell'articolo Interpretazioni ufficiali degli abbandoni sacerdotali pubblicato sulla rivista Sulla strada nel 1994.